La dimensione verticale del grafico: Il Tempo

Nell’articolo di oggi, voglio mostrarti qualcosa di inedito, mai reso pubblico: una conversazione privata con il nostro Master Trader.

In questa conversazione si parla della differenza tra analisi tecnica ed analisi ciclica e della dimensione grafica più importante e più sottovalutata da tutti: la dimensione verticale del tempo. 

“Ciao sono Alessandro e sono qui per presentarti un piccolo estratto di una conversazione privata fatta con il nostro Master Trader che ci parla di verticalità del grafico.

Solitamente queste informazioni le teniamo per i nostri canali privati e quindi non vengono divulgate, però, in questo momento, è giusto farti anche capire tramite un piccolo estratto video, come lavoriamo e come ci approcciamo al mondo del trading.

In questo estratto troverai una visione diversa rispetto a quella classica dell’analisi tecnica che guarda il grafico solo da un punto di vista orizzontale, ma andremo a vedere anche l’aspetto ciclico, quindi l’analisi verticale del grafico e come coniugare entrambe le cose.”

Estratto della conversazione privata:

“Questo è quello che insegna l’analisi tecnica ovvero come ci si muove sulla dimensione del prezzo.

Abbiamo un livello che divide la parte long da quella short ed altri indicazioni di prezzo. Praticamente l’analisi tecnica insegna come ci si muove sulla dimensione del prezzo e sulle tracce che questo prezzo ha lasciato nel passato; però non ci da dei segnali circa l’esaurimento o la partenza di un trend, perché noi abbiamo sul grafico soltanto dei supporti e delle resistenze.

L’analisi ciclica, invece, sposta questo schema in verticale: c’è un ciclo che inizia da un minimo e finisce con un altro minimo.

Anche in questo caso c’è un punto spartiacque tra un trend che sale e un trend che scende con i vari livelli di intensità di salita o di discesa, ovvero una prima parte veloce, una seconda parte meno veloce poi si arriva all’apice del ciclo ed inizia la discesa che sarà prima lenta e dopo più veloce ( intensità dei colori nell’immagine sopra)

Questi due schemi vengono erroneamente distinti e la teoria di Gann, è riuscita proprio a collegare queste due dimensioni che si muovono attraverso uno schema geometrico. La sintesi tra la dimensione del prezzo e la dimensione del tempo, sarà questa.

Quindi abbiamo una dimensione del prezzo, una dimensione del tempo e dobbiamo ora aggiungere il vettore che collega queste due dimensioni, ossia una diagonale rispetto ad una retta verticale ed una retta orizzontale.

Il vettore infatti, fa incontrare sia il prezzo che il tempo e lo spazio è disseminato di questi punti dove prezzo e tempo si incontreranno.

Fatto ciò, grazie all’analisi con la tecnica di Gann troviamo i livelli di inversione, ossia quei punti dove si incontrano il prezzo ed il tempo. Questi punti che sono definiti Set Up e l’uscita del prezzo da essi ci darà indicazioni sino al successivo Set Up.

Possiamo perciò dire che analisi tecnica ed analisi ciclica sono la stessa cosa, e questo perché il prezzo si muove in uno spazio definito di equilibrio di forze, come dice proprio la Teoria di Gann.

Quando poi J.M. Hurst ( ingegnere americano definito come uno dei padri dell’analisi ciclica moderna) ha creato il Batterplan ( le “3 M” dell’immagine sopra), lo ha fatto anche sulla teoria di Gann e questo aspetto è da molti sconosciuto.

Infatti il ciclo di Hurst si muove proprio all’interno di un ventaglio di Gann: abbiamo una prima parte molto veloce con l’inizio del ciclo, poi lo stesso ciclo arriva all’apice, fa una discesa nel punto centrale, per poi ripartire e rallentare il movimento sugli angoli fino ad andare a fare l’altro minimo in chiusura del ciclo.

Quindi, in conclusione, il Batterplan di Hurst si muove perfettamente all’interno del ciclo di Gann e questo rafforza ancora di più il fatto che analisi tecnica ed analisi ciclica sono la stessa cosa.”

Scarica l'estratto che ti insegna passo passo a fare Trading su Bitcoin

Iscriviti al Canale Telegram

Ricevi gratuitamente le nostre analisi periodiche sui seguenti mercati:

Iscriviti al Canale Telegram

Ricevi gratuitamente le nostre analisi periodiche sui seguenti mercati:

Scarica l'estratto gratuito del Libro

Altri articoli che potrebbero interessarti