gold

Gold – Analisi 4 Dicembre 2023

Gold

Il 2023 volge al termine e ci è toccato assistere anche ad uno short squeeze sull’asset più capitalizzato al mondo, come fosse una Small Cap.

La violenta rottura del massimo storico in assenza di volumi in acquisto ha innescato un massiccio cover buy tra tutti gli shortisti, che incautamente si erano posizionati oltre il terzo massimo.

Si è trattata di un’evidente manipolazione, in un orario in cui contrastare la spinta che gli è stata data per spingerlo (quel tanto che basta) sopra il massimo per dare il via alle danze, sarebbe stato molto difficile.

Dall’inizio di Ottobre, il Gold ha disseminato inefficienze per un range di ben 335 punti, credo quindi che assisteremo ad un 2024 molto volatile.

Il prezzo ora è in fase di ritracciamento, ma la fase rialzista perdurerà fino al giorno 8 Dicembre con estensione massima tra 2188 e 2197.

Questa analisi ha il solo ed esclusivo scopo didattico e formativo pertanto non deve essere intesa in alcun modo come consiglio operativo di investimento, ne come sollecitazione al pubblico risparmio. L'attività di trading comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto l'autore di questa analisi non si assume nessuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore.

risorse utili

risorse gratuite

EK Investing è un gruppo riservato con accesso solo su invito.

Abbiamo comunque deciso di condividere alcune delle nostre analisi private nei canali a pagamento, per diffondere la cultura del trading professionale.

Canale Telegram

Segui quotidianamente le nostre Analisi su Criptovalute, Azioni, Indici Materie Prime ed ETF per non perdere opportunità di mercato.

1.800+ iscritti che ricevono ogni giorno le nostre analisi.