dollar index

Dollar Index – Analisi 11 Gennaio 2023

Dollar Index

Come avete visto in questi giorni, analisi su Bitcoin ne vengono fatte poche per il semplice motivo che non c’è nulla da analizzare poiché la dinamica del prezzo è praticamente inattiva. Mettersi perciò a fare analisi su TF a 1 ora o a 15 minuti è del tutto inutile ed è roba da traderini da social, che spingono poi la gente ad andare a perdere soldi sui derivati a leva.

Su Bitcoin ha senso fare analisi solo dal TF Daily in su e non a scopo di intrattenimento, quindi Bitcoin sarà analizzato solo quando avrà un senso farlo, perché per le inversioni è il tempo a dover essere maturo e non il prezzo.

Detto questo, ha più senso analizzare altri parametri che possono offrire un quadro sullo stato dell’economia e del ciclo macroeconomico al quale Bitcoin è strettamente correlato come ad esempio la valuta con cui è al cambio: il Dollaro.

Da questa settimana è iniziato ufficialmente l’anno solare sui mercati. Il Dollar Indx è sul set up del quadrato di massimo e la candela di set up è molto estesa, quindi molto difficilmente potrà prendere una direzione entro la settimana senza prima una lateralizzazione di accumulo.

La quotazione è su un supporto ventennale che ha già testato 2 volte, quindi se “o sale o scende” ce lo potrà dire solo l’uscita dal set up.

La stagionalità degli ultimi 35 anni vede comunque il DXY rialzista per tutto il mese di Gennaio.

Questa analisi ha il solo ed esclusivo scopo didattico e formativo pertanto non deve essere intesa in alcun modo come consiglio operativo di investimento, ne come sollecitazione al pubblico risparmio. L'attività di trading comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto l'autore di questa analisi non si assume nessuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore.